Cerca

Pdl: Meloni, ora ricambio generazionale e primarie per legge

Politica

Roma, 1 giu. - (Adnkronos) - Ricambio generazionale e piu' potere alla base. Sono queste le due strade da percorre per risolvere il "problema della selezione della classe dirigente nel Pdl". Ne e' convinta il ministro della Gioventu' Giorgia Meloni in un'intervista a 'Libero'. "Quando il partito mette in pista energie fresche legate al territorio, vince. Dobbiamo favorire la partecipazione della base: le primarie, ad esempio, sarebbero una prima risposta", continua il ministro.

"Dobbiamo dare a tutti la possibilita' di scegliere i nostri dirigenti - sottolinea Meloni - ad ogni livello. Una strada potrebbe essere quella di tenere aperto il tesseramento fino al giorno del congresso, con la tessera al costo di un euro", e' la proposta del ministro. E sulle voci che la vedrebbero al Campidoglio dopo Gianni Alemanno, Meloni frena: "si ricandidera' com'e' giusto che sia".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog