Cerca

Lgi: Liliane Bettencourt investe 170 mln e rileva quota del 20%

Finanza

0

Parigi, 1 giu. - (Adnkronos) - Liliane Bettencourt, l'unica figlia di Euge'ne Schueller, il fondatore di L'Oreal, investe, tramite la Financiere L'Arcouest, circa 170 milioni di euro e rileva il 20% del capitale sociale di Lgi, la holding che controlla Lov Group, la societa' di Stephane Courbit che e' presente nel settore della produzione audiovisiva, dell'energia e del web. E' quanto rivela il quotidiano economico francese 'Les Echos' precisando che l'operazione sara' realizzata attraverso un aumento di capitale.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media