Cerca

Lgi: Liliane Bettencourt investe 170 mln e rileva quota del 20%

Finanza

Parigi, 1 giu. - (Adnkronos) - Liliane Bettencourt, l'unica figlia di Euge'ne Schueller, il fondatore di L'Oreal, investe, tramite la Financiere L'Arcouest, circa 170 milioni di euro e rileva il 20% del capitale sociale di Lgi, la holding che controlla Lov Group, la societa' di Stephane Courbit che e' presente nel settore della produzione audiovisiva, dell'energia e del web. E' quanto rivela il quotidiano economico francese 'Les Echos' precisando che l'operazione sara' realizzata attraverso un aumento di capitale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog