Cerca

Resistenza: Mazzoni (Pdl), falsa notizia contributi a reduci di Salo'

Politica

Firenze, 1 giu. - (Adnkronos) - ''La sinistra inventa le notizie e poi si indigna. Ma il guaio e' che i giornali ci cascano. L'assurda tempesta scatenata dal Pd in merito alla legge sulle Associazioni di interesse delle Forze Armate, che introdurrebbe i contributi statali agli ex combattenti di Salo', e' stata ripresa con grande evidenza stamani da molti quotidiani, ma e' solo una colossale patacca''. Lo afferma il deputato del Pdl Riccardo Mazzoni, membro della Commissione Difesa della Camera e relatore della legge.

''Basta leggere il testo del ddl, reperibile negli atti della Camera - spiega Mazzoni - per capire che non c'e' alcun riferimento ne' a Salo', ne' ai repubblichini, e che, anzi, per accedere ai contributi si impone l'obbligo 'di sostenere e diffondere i valori costituzionali cui si ispira l'ordinamento delle Forze armate della Repubblica'. E' incredibile che basti la sortita di un deputato del Pd in cerca di notorieta' per scatenare la stampa in una campagna contro il Pdl basata sul nulla''.

''Peraltro, come relatore, ho dato la massima disponibilita' ad accogliere nella legge la dizione 'legittimamente belligerante' proposta dal Pd, quando il testo approdera' in aula - conclude il deputato Pdl -. In politica ormai siamo abituati a tutto, ma nessuno, neanche il Pd, puo' permettersi di farmi passare da revisionista e da filorepubblichino''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog