Cerca

Grosseto: carabinieri aggrediti, militare con gravi lesioni trasferito in altro ospedale

Cronaca

Siena, 1 giu. - (Adnkronos) - Il carabiniere A.S., uno dei due militari aggrediti lo scorso 25 aprile da quattro ragazzi nei pressi di un rave party a Sorano (Grosseto), ricoverato presso la Rianimazione del policlinico Le Scotte di Siena, questa mattina e' stato trasferito in una struttura non toscana specializzata nel trattamento di pazienti con esiti di gravi lesioni cerebrali. Lo rende noto l'ospedale senese.

Il paziente, pur avendo superato la fase acuta ed essendo in situazione di stabilita' cardiaca e respiratoria, anche se ancora in ventilazione assistita, permane in stato di coma a seguito delle gravi lesioni cerebrali (punteggio 3 della Glasgow Coma Scale). L'altro carabiniere aggredito e' stato dimesso nelle scorse settimane, con lesioni a un occhio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog