Cerca

Pmi: Abruzzo, 24 mln per due bandi per finanziare start up d'impresa

Economia

Pescara, 1 giu. - (Adnkronos) - Sara' un Soggetto gestore con una capacita' tecnico economico adeguata ad utilizzare un fondo di rotazione di 24 milioni di euro, per finanziare lo start up di impresa e un fondo rischi dei consorzi fidi. Si tratta degli ultimi due bandi, a valere sull'Asse I Por Fers 2007-2013, in favore delle reti d'imprea e dei poli di innovazione. Lo ha annunciato l'Assessore allo Sviluppo economico abruzzese, Alfredo Castiglione, che ha illustrato le misure in una conferenza stampa.

"Con tale provvedimento - ha spiegato l'Assessore Alfredo Castiglione - giungiamo alla definizione del quadro della nuova articolazione del tessuto economico che la Giunta regionale ha programmato per la crescita dei livelli di ricchezza dell'Abruzzo, mentre ci auguriamo che il Soggetto gestore sia operativo gia' entro l'anno". Il primo bando di 9 milioni di euro e' destinato agli aiuti alle piccole imprese innovative per realizzare programmi di ricerca e di innovazione, attraverso la costituzione di capitali di rischio, abbuono di interessi ed aiuti agli investimenti.

In questo senso un elemento di premialita' e' legato alla scelta di individuare come luogo fisico di insediamento dell'azienda uno dei tre incubatori: Mosciano, Sulmona ed Avezzano. La seconda misura di 15 milioni di euro e' rivolta al miglioramento della capacita' di accesso al credito per le Pmi, per consolidare il sistema di garanzie, rafforzando la patrimonializzazione dei Confidi regionali. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog