Cerca

Batterio killer: Coldiretti, in Veneto 600mila euro al giorno di perdite per agricoltori (3)

Economia

(Adnkronos) - ''Analisi microbiologiche sui prodotti, controlli sanitari lungo tutta la filiera, a partire dall'acqua usata per l'irrigazione, severi e costanti test: la frutta e la verdura nostrana viaggia dal campo alla tavola con una sorta di ''certificato'' medico che garantisce salubrita' e sicurezza alimentare.

Nessun allarmismo quindi per il caso del ''batterio killer'', oltretutto circoscritto alla Germania e ad una tipologia di cetriolo che non si consuma in Italia'', conclude Coldiretti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog