Cerca

Toscana: la Regione lancia la ''Carta etica dello sport''

Sport

Firenze, 1 giu. - (Adnkronos) - La Regione Toscana lancia la ''Carta etica dello sport''. 15 articoli chiari e concisi che affermano il diritto di tutti a fare sport per stare bene, che definiscono la pratica dello sport ''componente essenziale nel processo educativo'' e la lealta', ovvero il fair play fondamentale in ogni disciplina sportiva sia a livello dilettantistico che professionistico.

Si ribadisce il valore fondamentale nella formazione dell'individuo della condivisione di regole comuni, del saper perdere, dell'esclusione di qualsiasi comportamento teso a umiliare gli avversari, e del rispetto dei principi etici dello sport come contributo alla formazione di un'etica della cittadinanza.

Si insiste sul valore socializzante e inclusivo della pratica sportiva che fornisce occasioni di conoscenza, comprensione e apprezzamento anche tra persone di diverse origini culturali, senza dimenticare i valori ''salutistici'' sia per i giovani che per i meno giovani, ma sempre nel rispetto della centralita' della persona umana. Ogni forma di doping viene dichiarata una violazione dei principi sportivi. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog