Cerca

Firenze: ''Uomini'' di Beppe Dati in anteprima per Palazzo Aperto

Cronaca

Firenze, 1 giu. - (Adnkronos) - Padre Balducci e Don Milani, Don Chisciotte e Cirano, Fra' Tak e padre Cristoforo, Garibaldi e Colombo. Uomini che non sanno amare, uomini che vorrebbero amare e dare la vita. Uomini che sognano, uomini che lottano per farcela. Uomini che crescono, uomini che non cambieranno mai. Sono gli uomini narrati nei brani scritti da Beppe Dati. Una vita trascorsa a comporre per gli altri, con canzoni che hanno scalato il podio di Sanremo e le cime delle classifiche italiane e non. Le interpreta lo stesso autore nello spettacolo inedito 'Uomini', in anteprima assoluta nella Sala delle feste di Palazzo Bastogi (via Cavour 18) a Firenze, domani, alle ore 18, per la Festa della Repubblica all'interno delle iniziative di Palazzo Aperto.

Nella sede del Consiglio Regionale in occasione dei 150 anni dell'Unita' d'Italia insieme ad artisti amici in un viaggio tra note, parole, letture e recital, Dati ripercorre alcuni dei personaggi delle sue canzoni, portate al successo da artisti come Francesco Guccini, Mia Martini, Laura Pausini, Marco Masini, Raf, Paolo Vallesi. Saranno presentati anche due inediti: 'Anna', ispirato a una donna con disagio mentale, e 'Garibaldi' l'eroe dei due mondi che canta il suo amore e dolore per un'Italia non corrispondente a come la sognava.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog