Cerca

Sanita': in coma dopo operazione a dente, Commissione Errori chiede relazione

Cronaca

Roma, 1 giu. - (Adnkronos) - ''Oltre alla solidarieta' che esprimiamo alla donna per quanto accaduto e per quanto si trovi ora ad affrontare sia umanamente che economicamente, la Commissione d'inchiesta che presiedo, senza pregiudizio per le indagini in corso e relativamente agli aspetti di propria competenza, intende acquisire ogni dato utile a conoscere quanto accaduto a Giuseppe Marletta, entrato in coma un anno fa dopo un intervento effettuato presso l'Ospedale Garibaldi di Catania''. Cosi' il presidente della Commissione parlamentare di inchiesta sugli errori sanitari e le cause dei disavanzi sanitari regionali, Leoluca Orlando, ha commentato quanto verificatosi presso l'Ospedale Garibaldi di Catania dove un anno fa, in seguito ad un'operazione ad un dente, un architetto quarantaduenne, e' entrato in stato vegetativo.

Sul caso, la Commissione ha chiesto una relazione all'Assessore alla Sanita' della Regione Sicilia, Massimo Russo, e al direttore generale della Asp di Catania Giuseppe Calaciura, per avere ogni utile elemento di conoscenza in merito. ''All'Assessore Russo e al Direttore Calaciura abbiamo chiesto, in particolare, di fornirci con sollecitudine ogni notizia utile a conoscere eventuali criticita' organizzative riscontrate e ogni notifica in ordine ad iniziative amministrative, sanzionatorie e/o cautelari assunte a fronte di eventuali responsabilita' individuali''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog