Cerca

Borsa: Piazza Affari maglia nera in europa, Ftse Mib -0,61% (2)

Finanza

(Adnkronos) - Seconda seduta in calo per Mediaset, dopo l'esito del secondo turno delle elezioni amministrative, sfavorevole per il centrodestra. Il titolo del gruppo del Biscione cede l'1,62% a 3,586 euro, con volumi elevati. Male anche Stm, che arretra dell'1,61%, appesantita dal profit warning di Nokia lanciato ieri. Il gruppo finlandese dopo il crollo del 17,5% registrato ieri, oggi scivola del 7,1%.

Fra i titoli in rialzo del paniere principale della piazza milanese Tod's guadagna il 2,23%, Diasorin l'1,25& e Campari lo 0,48%. Fra gli energetici Saipem guadagna lo 0,79%, mentre Eni cede lo 0,24%, con il prezzo del barile di greggio in aumento a quota 103 dollari. Fra le utility Enel scambia in calo dello 0,13%, A2A e' invariata e Enel Green Power guadagna lo 0,36%.

Fra gli altri titoli Telecom Italia scambia a 0,984 euro, in flessione dello 0,10%. Fiat cede lo 0,81% e Fiat Industrial l'1,42%, Lottomatica perde l'1,21% e Autogrill lo 0,56%.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog