Cerca

Trasporti: Sicilia, il 4 e 5 giugno sciopero addetti ricolazione treni

Economia

Palermo, 1 giu.- (Adnkronos) - Torneranno a scioperare dalle 21 di sabato 4 giugno alle 21 del 5 giugno gli addetti alla circolazione dei treni del Centro operativo esercizio rete di Rfi della Sicilia in occasione dello sciopero di 24 ore indetto da Fit Cisl, Filt Cgil, Uiltrasporti, Ugl Trasporti, Orsa Ferrovie, Fast Ferrovie. A darne notizia e' la Fit Cisl Ferrovie. La giornata di astensione da lavoro e' stata indetta dai sindacati di categoria per protestare contro la carenza di risorse e i tagli con la chiusura di uffici che hanno causato il sovraccarico di lavoro per i dirigenti centrali operativi che si occupano del coordinamento di diverse tratte, e alla luce anche, scrivono i sindacati, del continuo silenzio dei vertici di Rfi.

Fra le denunce della Fit anche ''i turni di lavoro a dir poco massacranti, il mancato riconoscimento della figura di videoterminalista agli operatori, di diritto al pasto aziendale, l'impianto di microclimatizzazione all'interno della sala non funzionante, il trasferimento a Palermo di personale da Siracusa e Trapani senza rispettare i parametri contrattuali''. L'Azienda, lamenta inoltre la Federazione Trasporti della Cisl, ha presentato un piano di riorganizzazione della Sala Coer (Centro operativo esercizio rete) che cancella i criteri in materia di accordi contrattuali e calpesta i diritti del lavoratore. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog