Cerca

Referendum: esposto opposizioni ad Agcom, vigilare su spazi in Tv

Politica

Roma, 1 giu. (Adnkronos) - L'Autorita' per le garanzie e le comunicazioni "eserciti il suo ruolo di abritro", "accerti con urgenza eventuali illeciti e adotti provvedimenti per far conoscere i quesiti" referendari, mentre sulla Rai si approntino palinsesti adeguati per informare sui referendum. Lo chiede un gruppo di parlamentari dei gruppi di opposizione (Pd, Idv, Udc, Api, Fli e Radicali) in un esposto alla stessa Agcom. E' stato il portavoce di Articolo 21 Giuseppe Giulietti a illustrare l'iniziativa.

"L'esposto e' stato firmato dai soli parlamentari per dare un segnale all'Autorithy cui si chiede di esercitare il ruolo di arbitro -ha detto Giulietti- . A noi non interessa la propaganda o una circolare perche' si dica di votare come vogliamo noi, ma l'informazione. Serve un palinsesto per consentire ai cittadini di essere messi a conoscenza dei quesiti e di decidere. Chiediamo all'autorita' di riunirsi e decidere in tempi brevi. Il problema non sono le multe, non ci interessano i direttori in galera, ma che non siano messi in galera i temi sgraditi ai direttori".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog