Cerca

Imprese: in ripresa la vendita diretta a domicilio, +3,3% in 1° trim. 2011

Altro

Milano, 1 giu. (Adnkronos/Labitalia) - In ripresa la vendita diretta a domicilio: nel primo trimestre dell'anno il settore ha segnato un +3,3%. A darne notizia e' Univendita, associazione di categoria nata nel 2010 che raggruppa le aziende di eccellenza della vendita diretta a domicilio, e fondata da Tupperware Italia, Vorwerk Folletto, Just Italia, Dalmesse Italia, Vorwerk Contempora, CartOrange e Jafra Cosmetics.

Nel primo trimestre del 2011, le aziende associate Univendita hanno fatturato 202 milioni e 600mila euro, mentre sul fronte occupazionale, cresce il numero degli incaricati alla vendita che, raggiungono quota 55.336, con un incremento del 2,6% rispetto allo stesso periodo del 2010. Da sottolineare la cospicua componente femminile, pari all'81,8% del totale degli incaricati delle aziende associate Univendita.

"Il nostro comparto -commenta Luca Pozzoli, presidente di Univendita- e' l'unico che da sette anni, ancora prima dell'arrivo della crisi del 2008, continua a far registrare segnali di crescita sia sotto il profilo del fatturato sia per quanto riguarda il numero degli addetti alla vendita". Nel dettaglio, il comparto piu' dinamico e' stato quello della cosmesi e accessori moda che ha segnato un incremento del 6,3%, seguito dai beni durevoli casa (+3,9%) che, con il 77% di quota di mercato, rimane il comparto piu' importante della vendita diretta a domicilio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog