Cerca

Fiat: Uilm, avanzamento lavori secondo piani previsti

Economia

Napoli, 1 giu. - (Adnkronos) - Si e' tenuta questa mattina allo stabilimento Fiat di Pomigliano d'Arco la visita di una delegazione dei sindacati nazionali e territoriali che hanno firmato l'intesa, per valutare lo stato dell'applicazione degli investimenti fatti. Lo rende noto il segretario generale della Uilm Campania Giovanni Sgambati. "Oltre ai primi 100 occupati a partire dal 6 giugno - aggiunge Sgambati - entro l'autunno un numero consistente di lavoratori entrera' in fabbrica".

"Quello che la delegazione ha visto - continua Sgambati - e' significativo soprattutto per la statura degli impianti in grado di fabbricare macchine di qualita' come la nuova Panda. Il tutto in controtendenza alla perdita di realta' produttive della Regione. Cio' che abbiamo condiviso si sta concretamente realizzando".

"E' un peccato - conclude il segretario generale Uilm Campania - che la Fiom continui un percorso giudiziario che l'allontana dalla tradizione sindacale. Anche in quella sede saremo in grado di contrastarla".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog