Cerca

Turismo: Arezzo, alla scoperta della natura scocca ''L'ora di Tuk'' (2)

Cronaca

(Adnkronos) - Il debutto e' domenica 5 giugno nell'area attrezzata del Parco della Gioconda, a Ponte Buriano. Gianni Micheli con Officine della Cultura presenta ''Il giallo delle bolle'', un thriller dedicato all'acqua con un ''cattivo'' invisibile fino all'ultimo.

Domenica 12 giugno la rassegna si sposta sul prato del Centro Visita della Riserva Naturale Ponte Buriano e Penna (ex scuola elementare di Ponte Buriano). A coinvolgere i piccoli spettatori e' la maestria narrativa di Alessandro Gigli di Terzostudio, Ponte a Egola, con le sue poetiche invenzioni e lo zucchero filato annodato al filo di un racconto dalle tante sfumature: ''Tante Storie ovvero quattro in uno''.

Domenica 19 giugno e' il magico contesto di Rondine a fare da palcoscenico allo spettacolo itinerante, tra musica e tradizione popolare, ''Polli, draghi e lupi'' dell'Associazione Ritmi di Assisi con Daniele Celli e Massimiliano Dragoni. Conclude la rassegna domenica 26 giugno, all'interno della penisola sull'Arno di Castiglioncello, ''Dello squalo non si butta via niente'', il racconto di un narratore dei nostri tempi, Mario Mascitelli per il Teatro del Cerchio di Parma, coinvolto insieme all'Acquario di Genova in un dialogo ironico e serrato tra sopravvivenza e inquinamento. Visto il tema e il luogo, l'ultimo incontro sara' preceduto dalle ore 15 e poi seguito da esplorazioni in barca lungo il corso dell'Arno. Importante ricordare che il cattivo tempo non sara' di ostacolo agli incontri, che si svolgeranno in alternativa in spazi coperti posti nelle vicinanze. Per ogni informazione e' attivo il sito www.oradituk.eu.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog