Cerca

Nucleare: Sel Piemonte, bella vittoria della democrazia

Economia

Torino, 1 giu. - (Adnkronos) - "Una bella vittoria della democrazia sull'arroganza di un governo che ancora una volta ha tentato di aggirare un diritto costituzionale". Cosi' Fabio Lavagno e Vanda Bonardo del Coordinamento regionale di Sel Piemonte commentano la decisione della Corte Costituzionale su nucleare.

"Ora non ci resta che lavorare affinche' tutti i cittadini siano consapevoli dell'importante momento storico - aggiungono - mai come oggi gli italiani hanno tra le mani la possibilita' di decidere se nel proprio futuro e in quello dei loro figli ci sara' ancora il nucleare".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog