Cerca

Roma: tentano di aprire conto corrente con documenti falsi, denunciati

Cronaca

Roma, 1 giu. - (Adnkronos) - I carabinieri della stazione di Roma Macao hanno denunciato due italiani di 62 e 46 anni, entrambi residenti nella provincia di Rieti, gia' conosciuti alle forze dell'ordine, per truffa e possesso di documenti contraffatti. I militari, avvisati dal direttore di un Istituto di Credito di via Castro Pretorio, hanno sorpreso la coppia di truffatori mentre tentavano di aprire un conto corrente utilizzando delle carte d'identita' false. I due sono stati portati in caserma e denunciati all'Autorita' Giudiziaria mentre i documenti sono stati sequestrati.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog