Cerca

Prostituzione: Santori (Pdl), fenomeno in crescita serve subito una legge (2)

Cronaca

(Adnkronos) - "La legge serve, subito. E invece che si fa al Senato? Si aspetta, indifferenti al dilagare del vizio, della violenza e dello sfruttamento. Nessuno - prosegue Santori - puo' essere davvero contrario a togliere la prostituzione dalle strade, a meno che dietro ipocrite maschere perbene non si nascondano amanti della costrizione e del sopruso, della boscaglia, delle baracche e dei muretti clandestini''.

''Il fenomeno sta riaffiorando soprattutto nelle periferie, ma ha raggiunto livelli di abbrutimento tali da rischiare di incontrare uomini in compagnia di prostitute perfino nei giardini e negli androni dei palazzi mentre si torna a casa. Tutto questo deve finire, - conclude Santori - stiamo approntando una nuova mappatura delle zone a rischio della citta' per coordinare interventi mirati e ripristinare il decoro: ma le ordinanze del Sindaco non possono bastare, e' necessaria una legge nazionale per istituire il reato di prostituzione nei luoghi pubblici e aperti al pubblico''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog