Cerca

Caccia: a Game Fair Tarquinia la giacca salvavita per sparare in sicurezza

Cronaca

Tarquinia, 1 giu. - (Adnkronos) - Con una super novita' tecnologica ideata per le esigenze di sicurezza del mondo della caccia, si apre domani a Tarquinia la 21esima edizione di Game Fair, 'Fiera Evento del vivere la natura'. Si tratta di un tessuto 'corazzato' dalle straordinarie prestazioni salvavita, molto piu' resistente del kevlar (che e' 5 volte piu' resistente dell'acciaio) e gia' testato con successo, risultando estremamente protettivo anche da cartucce a pallini sparate a distanza ravvicinata. Ideale per i cacciatori, e' in realta' utile per chiunque ami vivere nella natura in sicurezza.

Con questo speciale tessuto denominato Dynafelt sono stati realizzati alcuni capi di abbigliamento dimostrativi (giacca, giubbotto, cappello) che saranno esposti nello stand di Federcaccia, l'associazione dei cacciatori da sempre in prima linea nelle campagne per la sicurezza.

Dynafelt e' uno dei piu' recenti brevetti del Gruppo Lenzi, tra i piu' importanti del distretto tessile di Prato, leader nel settore dei tessuti non convenzionali. Si tratta di un feltro speciale ottenuto con una tecnofibra in polietilene. ''Soffice e leggero'', spiega Roberto Fenzi, AD del Gruppo, ''consente di realizzare abiti specifici capaci di ridurre drasticamente gli effetti degli incidenti di caccia. E' una novita' destinata a spezzare la scia di sangue e polemiche, che da sempre funesta il mondo venatorio, ma da' sicurezza a tutti quelli che amano avventurarsi nei boschi, siano trekkers o cercatori di funghi''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog