Cerca

Toscana: Consiglio regionale, prima variazione bilancio passa a maggioranza

Cronaca

Firenze, 1 giu. - (Adnkronos) - Con i voti a favore di Pd e Idv, quelli contrari di Pdl e del consigliere Dario Locci (Gruppo misto, la Commissione Affari istituzionali del Consiglio regionale della Toscana, presieduta da Marco Manneschi, Idv, ha dato il via libera alla prima variazione del bilancio di previsione per l'anno finanziario 2011 e pluriennale 2011-13.

La commisione ha discusso di fondi per la casa, per la citta' di Prato, per il reintegro fondi per non autosufficienti ed altro. Fra le disposizioni contenute nella proposta di legge, che adesso dovra' andare all'esame dell'Aula consiliare, lo stanziamento di 45 milioni di euro in favore dei giovani per l'accesso alle locazioni agevolate, ulteriori risorse per la politica della casa e per la reintegrazione del fondo della non autosufficienza, ma anche di 500 mila euro per difendersi in una causa intentata da alcuni istituti di credito nei confronti della Regione sui derivati presso la Corte di Londra.

L'avvocato Lucia Bora, dirigente dell'Avvocatura regionale, ha spiegato che per queste tipologie di cause non solo occorre un difensore inglese ma occorre anche uno specialista in materie di derivati, competenze che l'Avvocatura regionale non possiede. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog