Cerca

Sanita': centri riabilitazione, commissione Lazio ascolta Forum ex art. 26 (2)

Cronaca

(Adnkronos) - I diversi interventi dei presenti tra operatori sanitari, sociali, sociosanitari e famiglie hanno avuto l'obiettivo di rappresentare una realta' difficile per chi ogni giorno si confronta con la disabilita', a diversi livelli, non solo quella grave.

''Condivido lo spirito di allarme che oggi ci viene lanciato - ha dichiarato la vice presidente della commissione, Giulia Rodano - una condizione che e' frutto dei tagli lineari, ma oggi viviamo sulla pelle il risultato degli ultimi 15 anni di politiche sanitarie che non hanno dato frutti. Non funziona il paradigma mentale di sanita' pubblica equivalente a spreco e quindi tagliamo. Questo e' un paradigma sbagliato, con questa logica manteniamo il disavanzo strutturale mentre il paziente e' morto''.

''La politica deve prestare maggiore attenzione ai soggetti deboli - ha detto il consigliere Franco Dalia - il fallimento di queste strutture e' il fallimento della politica, dovremmo recuperare il senso del rispetto per le condizioni di persone disagiate. Oggi abbiamo iniziato un percorso che deve portarci ad un progetto condiviso. La politica ha l'obbligo di dare risposte, altrimenti l'etica perde il suo significato''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog