Cerca

Calcio: Petrucci, Scommesse? Sono sgomento ed indignato

Sport

Roma, 1 giu. - (Adnkronos) - ''Sono sgomento ed indignato per quanto sto apprendendo ora dopo ora. Innanzitutto desidero rivolgere i miei complimenti alle Forze dell'Ordine e alla Procura di Cremona per come hanno condotto l'indagine". Sono le parole del presidente del Coni, Gianni Petrucci, in una nota, sullo scandalo scommesse scoppiato questa mattina. "Il mondo calcio non puo' essere offeso e umiliato da soggetti di dubbia moralita' che con i loro comportamenti scellerati infangano l'immagine di un intero sistema", ha aggiunto il numero uno dello sport italiano.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog