Cerca

Nucleare: Fassino, sentenze non si giudicano si prende atto

Politica

0

Torino, 1 giu. - (Adnkronos) - "Delle sentenze si prende atto, non si giudicano. Comunque se la Corte ha concluso in questo modo avra' avuto forti e condivisibili ragioni per farlo". Cosi il sindaco di Torino, Piero Fassino, commenta la decisione della Cassazione sul nucleare.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media