Cerca

Nucleare: Martella (Pd), ora Zaia e Lega siano coerenti e invitino al voto loro elettori

Economia

Venezia, 1 giu. (Adnkronos) - ''Ora che la Cassazione ha ripristinato la liberta' per i cittadini di esprimersi su una questione fondamentale per il futuro del nostro Paese com'e' il nucleare, il presidente Zaia e la Lega siano coerenti con le loro posizioni ed invitino i loro elettori a partecipare al voto referendario''. A dirlo e' il deputato del Partito Democratico, Andrea Martella che ricorda l' esito del voto in Consiglio regionale dello scorso marzo, quando ''il Carroccio si schiero' con il centrosinistra approvando una mozione che diceva apertamente no al nucleare in Veneto''.

''Una posizione chiarissima - sottolinea l'esponente democratico - che a questo punto i leghisti hanno il dovere morale di concretizzare contribuendo al raggiungimento del quorum''. ''Vedremo di che pasta sono fatti - conclude Martella - e se faranno prevalere la coerenza oppure, in nome della necessita' di non acuire i contrasti con gli alleati del PdL, decideranno la linea morbida del silenzio''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog