Cerca

Fincantieri: Genova, provincia chiede ritiro piano industriale

Economia

Genova, 1 giu. - (Adnkronos) - La Provincia di Genova chiede a Fincantieri di ritirare il piano industriale.

Tutto il consiglio ha votato un ordine del giorno, che impegna il presidente Repetto e la sua giunta, nell'incontro tra il ministro Romani e le parti sociali del 3 giugno, ''a chiedere il ritiro del piano industriale; a proseguire l'impegno per creare uno schieramento ampio in grado di cambiare la politica industriale avanzata dall'azienda; a manifestare ai lavoratori, tutti, la solidarieta' del consiglio provinciale; a sollecitare il presidente Burlando perche' la Regione predisponga strumenti normativi che consentano di confermare il vincolo industriale per le aree demaniali e di proprieta' di Fincantieri'' oggi occupate dai cantieri di Sestri e Riva. Repetto ha detto di ''non nutrire molte speranze e ottimismo per l'incontro di venerdi'. E' solo il punto d'avvio di un lungo percorso''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog