Cerca

Reggio Calabria: falsi braccianti agricoli, 95 denunce e truffa da un milione di euro (3)

Cronaca

(Adnkronos) - La frode ha consentito a decine di soggetti, fittiziamente assunti, di percepire prestazioni previdenziali per un valore complessivamente superiore al milione di euro. Le indagini hanno rilevato la cointeressenza intercorrente tra il consorzio e le altre due societa' cooperative agricole gestite dai due indagati che, a fronte della consueta quasi inesistente attivita' lavorativa, registravano centinaia di giornate agricole.

Una societa' cooperativa con sede a Canolo, ad esempio, conterebbe ben 73 soci dediti alla produzione di prodotti agricoli da confezionare ed alla forestazione. Le indagini della Guardia di Finanza hanno invece evidenziato che la confezione di prodotti agricoli ''e' talmente modesta da poter essere paragonata all'attivita' lavorativa di un solo nucleo familiare'' e l'attivita' di forestazione era finalizzata ad ottenere un contributo regionale di origine comunitaria per lo sviluppo rurale, senza impiantare una effettiva e reale base produttiva e lavorativa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog