Cerca

Toscana: Consiglio regionale, unanimita' per risoluzione su riforma Nencini

Cronaca

Firenze, 1 giu. - (Adnkronos) - In Commissione Affari istituzionali del Consiglio regionale si e' tornati a discutere del documento preliminare presentato dalla Giunta regionale, attraverso l'assessore Riccardo Nencini, in ordine alla riforma istituzionale: soppressione delle Comunita' montane, valorizzazione delle fusioni di Comuni, esercizio associato delle funzioni anche per le Province, Area vasta.

La commissione, dopo attenta discussione, nella quale sono intervenuti Gianfranco Venturi (Pd), Eugenio Giani(Pd), Alberto Magnolfi (Pdl) e Alessandro Antichi (Pdl), oltre al presidente Marco Manneschi (Idv), ha approvato all'unanimita' la risoluzione, con una precisazione di Magnolfi a proposito dell'area metropolitana e dei suoi rapporti con la citta' metropolitana di Firenze, ritenendo che le due soluzioni istituzionali, pur distinte e afferenti a processi normativi diversi, debbano procedere in modo coordinato.

La risoluzione approva l'intenzione della Giunta a promuovere la fusione di piccoli comuni, a favorirne l'unione in ambiti ottimali, nonche' l'esercizio associato delle funzioni, a tutelare e valorizzare i territori montani e le isole. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog