Cerca

Spagna: Rubalcaba agli 'indignados', non potete restare a lungo accampati

Esteri

Madrid, 1 giu. - (Adnkronos/Dpa) - Il vicepremier e ministro dell'Interno spagnolo, Alfredo Pe'rez Rubalcaba, ha avvertito gli "indignados" che non potranno restare a lungo accampati nelle piazze del paese. Parlando a Cadena Ser, Rubalcaba ha fatto riferimento alle proteste dei negozianti della zona di Puerta del Sol, a Madrid - epicentro e simbolo delle proteste iniziate il 15 maggio - che denunciano un forte calo nelle vendite. "Quando gli interessi di alcuni interferiscono con quelli di altri si pone un problema e si deve trovare un'intesa". Tanto il comune di Madrid quanto la regione hanno chiesto al ministero dell'Interno di agire per far andare via i manifestanti. Rubalcaba tuttavia non ha annunciato un intervento imminente delle forze dell'ordine: "La polizia deve agire in modo proporzionato. Bisogna fare le cose bene, non farle in modo che dopo tutto diventa peggio".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog