Cerca

Nucleare: blitz Legambiente a Roma, mascherine antigas a cittadini pro referendum

Economia

Roma, 1 giu. - (Adnkronos) - "Un blitz con maschere antigas, tute no-nuke, stendardi e bandiere per la vittoria dei Si' ai referendum per l'acqua pubblica e per fermare il nucleare dei prossimi 12 e 13 giugno: cosi' i volontari di Legambiente Lazio questa mattina hanno colorato le strade della Capitale, dalla stazione Anagnina lungo la Via Tuscolana e la Via Appia, per attirare l'attenzione e sensibilizzare i passanti sui referendum". Lo rende noto Legambiente Lazio, precisando che "da Giulio Agricola a Numidio Quadrato, da Colli Albani a Furio Camillo i cittadini hanno accolto con interesse i volontari, chiedendo materiale informativo e volantini sui tre quesiti referendari per acqua e nucleare".

''La risposta della gente entusiasmante, il nucleare si puo' fermare e l'acqua puo' restare un bene di tutti, se il 12 e 13 giugno saranno tanti i voti delle persone ai referendum - ha commentato Lorenzo Parlati, presidente di Legambiente Lazio - Visto il silenzio che c' sui grandi mezzi di informazione, su diverse reti Rai e Mediaset soprattutto, nelle prossime ore moltiplicheremo le iniziative, fondamentali per coinvolgere le persone''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog