Cerca

Chiesa: oltre 35 mila visitatori al Festival Biblico di Vicenza (3)

Cronaca

(Adnkronos) - «Balza all'occhio - sottolinea Guido Zovico, responsabile fund raising e sponsoring della manifestazione - il grande apporto economico derivante dai soggetti privati per un evento che parla e racconta la Bibbia come elemento e alimento essenziale per l'uomo, anche non credente. Per le imprese, quindi, non ci sono atleti o star televisive da "abbracciare" con il proprio logo, ma piu' semplicemente c'e' da condividere una proposta che offre a tutti un'opportunita' di conoscenza, confronto, scoperta, divertimento e condivisione».

In dialogo con l'attualita', verso il tema dell'edizione 2012 . Durante il suo incontro con il pubblico, lo scrittore Tahar Ben Jelloun ha ricordato che «il poeta, anche se non parla di politica, trasmette un modo rivoluzionario di vedere il mondo. Perche' ha la capacita' di vedere un mondo che e' al di la' del mondo visibile». Di "rivoluzioni" necessarie ha parlato anche il premio Nobel per la Pace Lech Walesa arringando circa 2.500 persone accorse in Piazza dei Signori per ascoltarlo. «Da rivoluzionario - ha confessato il fondatore di Solidarnosc - non ho ancora trovato la risposta a tre interrogativi. Qual e' la politica economica piu' giusta per l'oggi, ad esempio. Certamente il mercato libero, ma non il capitalismo attuale: quale, dunque? La seconda domanda: la democrazia e' ancora sufficiente, visto che viene intesa solo dal punto di vista dei diritti, mentre occorrerebbe recuperare il senso del dovere? Infine: su quali basi fondare l'unita' dell'Europa? La liberta'? Non basta,da sola porta l'uomo all'autodistruzione. I valori? Certo, ma chi ne definisce una scala?».

Stimolati da questi interrogativi, gli organizzatori del Festival si sono rivolti verso un tema tipicamente biblico per far si' che l'edizione 2012 prosegua la riflessione su queste questioni. "La paura e la speranza" sara' dunque il tema dell'ottava edizione che si svolgera', come di consueto, nell'ultima settimana del prossimo maggio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog