Cerca

Batterio killer: Zooprofilattico Torino, negative indagini su cetrioli

Cronaca

Roma, 1 giu. - (Adnkronos/Adnkronos Salute) - Le analisi sui campioni di cetrioli analizzati all'Istituto Zooprofilattico di Torino hanno dato lo stesso esito di quelle effettuate nel laboratorio di Prevenzione di Milano e all'Istituto Zooprofilattico di Bologna: tutte negative. A quanto apprende l'Adnkronos Salute e' questo il risultato dei primi campioni analizzati dal laboratorio torinese sulle partite di cetrioli provenienti dalla Spagna via Genova. L'Istituto sta lavorando sugli ortaggi sequestrati in Liguria, Piemonte e Valle D'Aosta. Domani sono comunque previste altre analisi su altri campioni.

In Italia, per ora, del cosiddetto 'batterio killer' non c'e' quindi traccia. Tanto che, come spiegano anche dall'Istituto, "si sta consolidando sempre di piu' l'ipotesi che i cetrioli non c'entrano nulla". Insomma, non sarebbero loro la causa dell'epidemia di Escherichia coli.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog