Cerca

M.O.: Alemanno incontra Abu Mazen e chiede che Shalit venga liberato

Politica

Roma, 1 giu. - (AdnKronos) - "Ho chiesto ad Abu Mazen se nel quadro del nuovo governo tecnico di unita' tra Fatah e Hamas ci sia la possibilita' di risolvere il problema di Gilad Shalit, rapito il 25 giugno di 5 anni fa e lui mi ha detto che ha gia' avuto una sollecitazione di questo genere dal cancelliere tedesco Angela Merkel e che si e' impegnato a parlare con l'Egitto perche' attraverso l'Egitto avvenga la sua liberazione". Queste le parole del sindaco di Roma Gianni Alemanno in occasione dell'incontro con il presidente dell'autorita' nazionale palestinese tenutosi questo pomeriggio nella sede della delegazione generale dell'Anp a Roma.

"Ho detto ad Abu Mazen che sarebbe un segnale estremamente importante da parte del nuovo governo, ricordandogli che Shalit e' stato nominato nel 2009 cittadino onorario di Roma. E lui mi ha confermato che ne e' assolutamente convinto", conclude.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog