Cerca

Milano: Moratti, lasciamo un bilancio con un saldo positivo di 48 mln di euro (2)

Economia

(Adnkronos) - Moratti parla di un avanzo di 48 milioni, dovuto soprattutto alla vendita delle quote comunali della societa' Serravalle, che non e' ancora avvenuta. Nel contempo, indiscrezioni pubblicate oggi dal Sole 24 Ore, stimano un disavanzo di 500 milioni di euro nella parte di spesa corrente per il 2012.

Il sindaco uscente spiega che "il percorso di attuazione delle alienazioni delle quote azionarie del Comune nella societa' Milano-Serravalle e' a buon punto" e "si e' pronti alla pubblicazione del bando per la dismissione delle quote" e che e' stato individuato il prezzo base d'asta "pari a 170 milioni di euro". Tornando all'indagine del Sole 24 Ore, si stima che, oltre alla quota della Serravalle, per poter colmare il disavanzo di bilancio del Comune, occorrono alcune alienazioni immobiliari non ancora concluse. A questo proposito, Moratti spiega che e' stato "accelerato il piano di alienazioni immobiliari e il progetto Sedi (che dovrebbe garantire una piu' efficiente gestione degli uffici comunali. ndr)".

Inoltre Moratti sottolinea che "nonostante i tagli e il contributo della citta' al patto di stabilita'", il Comune e' riuscito ad "aumentare l'offerta di servizi sociali, a investire nelle infrastrutture, soprattutto nelle linee metropolitane, tutte avviate e finanziate". A proposito delle nuove linee M4 e M5, Moratti sottolinea che "sono opere che la nuova amministrazione dovra' portare a termine senza spese aggiuntive". Su questo punto, i dati forniti dal Sole 24 Ore, indicano una cifra di 16 milioni di euro ancora da versare, per la realizzazione della prima tranche della M5. Infine Moratti afferma di "non aver inciso sui bilanci delle famiglie" e che la spesa complessiva per gli incarichi "si e' ridotta del 70% rispetto al quinquennio precedente". Moratti precisa che la spesa per le consulenze in comune "incide per lo 0,01 % sulla spesa corrente".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog