Cerca

Festival: si apre il 3 giugno a Cremona 'Le corde dell'anima'

Cultura

Roma, 1 giu. - (Adnkronos) - Si apre venerdi' 3 giugno il Festival 'Le corde dell'anima', in cartellone fino a domenica 5 giugno con una full immersion fra musica e letteratura. Realizzato su direzione scientifica del critico e giornalista Anna Folli, con la consulenza di Nicoletta Polla-Mattiot per letteratura e di Vittorio Cosma per la musica, 'Le corde dell'anima ' vedra' sfilare un centinaio di ospiti per quaranta eventi e tre giornate dense di appuntamenti, anteprime e novita'.

Ad inaugurare il Festival, venerdi' 3 giugno alle 17.30 nella Piazza Duomo di Cremona, sara' l'incontro con il cantautore Eugenio Finardi, che presenta il suo nuovissimo libro autobiografico "Spostare l'orizzonte" in un dialogo condotto da Matteo Bordone. E sempre nel segno di una creativa 'inversione di ruolo', lo scrittore Andrea De Carlo sara' subito dopo protagonista, fra note e parole, di un reading con performance polistrumentale a chitarra, pianoforte e mandolino, accompagnato da contrabbasso, violino, percussioni e ukulele.

L'idea di 'Cambio Mestiere' nasce proprio per scompaginare le carte e invertire i ruoli tra musicisti e scrittori. Cosi' venerdi' 3 giugno a Piazza Duomo il cantautore Max Gazze', premio David Donatello per le musiche del film 'Basilicata coast to coast', cambiera' rotta per un paio d'ore, sperimentando il ritmo noir di una jam session con gli scrittori Marco Malvaldi e Luca Crovi. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog