Cerca

Musica: si 'apre' a luglio il Cantiere Internazionale di Montepulciano (3)

Spettacolo

(Adnkronos) - Passando al teatro sperimentale, il Cantiere valorizzera' i talenti del territorio con uno spettacolo itinerante in 5 date - il 23, 24, 26, 27 e 30 luglio -, liberamente tratto da uno dei piu' grandi classici di sempre: ''Shakespeare - Un sogno di mezza estate'', scritto e diretto da Carlo Pasquini, con scene multimediali di Giuseppe Ragazzini.

Tre poi i concerti sinfonici in cui Roland Boer dirigera' l'orchestra di Manchester. Il primo, il 21 luglio in Piazza Grande, vedra' un'omaggio al 150esimo dell'Unita' d'Italia con una partitura misconosciuta di Verdi: una composizione pensata per un'esecuzione concertistica tratta da ''Aida'', che lo stesso compositore aveva ritirato dall'opera. In programma anche Henze, la Sinfonia n. 1 di Schumann e un brano di Britten adatto per presentare tutti gli strumenti.

L'appuntamento agli Ex Macelli del 25 luglio, invece, avra' una connotazione novecentesca che coniuga Henze, Ravel, Saint-Saens, Strauss e l'attuale Montalbetti, mentre il Concerto di chiusura del 31 luglio in Piazza Grande vedra' l'esecuzione della Sinfonia N. 2 di Mahler, detta la Resurrezione, che allude a una nuova vita dell'anima umana senza implicazioni teologiche. L'esecuzione, diretta da Boer, contera' sul palco 4 cori che si aggiungono all'orchestra di Manchester e ai cantanti solisti. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog