Cerca

Amministrative: Berlusconi, perso per candidati e oppressione fiscale

Politica

Roma, 1 giu. (Adnkronos) - La scelta dei candidati e l'oppressione fiscale sul mondo dell'artigianato e del commercio sono state alcune delle cause che hanno portato alla sconfitta elettorale di Milano e Napoli. Lo avrebbe detto il premier Silvio Berlusconi, a quanto raccontano alcuni presenti, nel corso dell'ufficio di presidenza del Pdl.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog