Cerca

Omicidio Scazzi: vicesindaco Avetrana, Misseri non lasciato solo fuori da ospedale

Cronaca

Taranto, 1 giu. - (Adnkronos) - ''Michele Misseri non e' mai stato lasciato da solo dopo le dimissioni dall'ospedale di Taranto Nord come e' stato detto ieri sera da due giornaliste in tv. Ad attenderlo fuori c'erano anche i carabinieri e i vigili urbani di Avetrana''. Lo afferma all'Adnkronos il vicesindaco della cittadina jonica Alessandro Scarciglia, che cosi' fa il punto su quanto avvenuto subito dopo la scarcerazione di Misseri, quando 'zio Michele' e' stato sottoposto a una visita psichiatrica sulla base di un trattamento sanitario obbligatorio firmato dal sindaco Mario De Marco.

''Quella sera Valentina Misseri, la figlia di Michele - spiega Scarciglia - ha informato i carabinieri delle intenzioni autolesionistiche manifestate dal padre durante il viaggio dal carcere di Taranto ad Avetrana. Questi ultimi, non essendoci ad Avetrana un ospedale ne' un reparto di psichiatria, hanno informato la massima autorita' sanitaria e cioe' il sindaco che, dopo aver firmato il Tso, si e' recato in via Deledda. E' stato allertato il 118. Michele e' sembrato accettare il provvedimento - continua il vicesindaco - ma Valentina era titubante. Quello che ci ha stupito e' che invece di informare l'avvocato di Michele, ha chiamato due giornaliste che poco prima avevano realizzato le interviste e che si sono presentate subito nella casa chiedendo spiegazioni al sindaco sul provvedimento. Solo dopo e' stato chiamato l'avvocato''.

''All'andata - aggiunge Scarciglia - Michele e' stato accompagnato dall'ambulanza del 118. Per il viaggio di ritorno il sindaco invece ha messo a disposizione dei Misseri i vigili urbani ed eventualmente la protezione civile, visto che Valentina era senza auto. Tuttavia, dopo le dimissioni dall'ospedale di Taranto, Michele ha deciso di tornare ad Avetrana con la vettura di un amico della figlia, nella quale c'erano anche Valentina e le due giornaliste. Vorrei precisare - conclude il vicesindaco di Avetrana - che non e' vero che fuori dall'ospedale e' stato lasciato in aperta campagna, da solo, perche', oltre alla figlia e alle giornaliste, c'erano sia i carabinieri che i vigili urbani''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog