Cerca

Firenze: arrestato pusher, riconosciuto perche' con capelli rossi

Cronaca

Firenze, 1 giu. - (Adnkronos) - Spacciava eroina da tempo in pieno centro a Firenze, in via Salvemini. Durante un blitz e' scappato, ma e' stato ritrovato grazie alla sua riconoscibile chioma rossa. In manette e' finito un marocchino 26enne. L'altra sera, l'uomo e' stato visto cedere eroina a dei clienti.

Gli agenti della volante hanno immediatamente bloccato l'acquirente, un olandese trentanovenne che, lestamente, ha cercato di sbarazzarsi dell'involucro appena acquistato. E mentre i due poliziotti erano intenti a ritrovare l'involucro, lo spacciatore si e' dileguato tra i numerosi turisti presenti nella zona di san Pierino.

Diramata la descrizione dello spacciatore, ieri, a distanza di 24 ore dal blitz, i poliziotti lo hanno rintracciato e arrestato con indosso diverse banconote da 100 euro e un involucro di eroina pari a 0,68 grammi pronta per essere ceduta a due nuovi acquirenti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog