Cerca

Sicilia: Maira (Pid), improvvisazione in gestione Formazione nell'Isola

Politica

Palermo, 1 giu. - (Adnkronos) - ''C'e' molta improvvisazione nella gestione della Formazione professionale in Sicilia. Il governo di Raffaele Lombardo sta producendo danni irreparabili che mettono a rischio di licenziamento centinaia e centinaia di lavoratori, ai quali non viene riconosciuto un percorso lavorativo ed un'esperienza pluriennale. Ai ritardi sugli stipendi ed alla mancata copertura del Prof 2011 si aggiunge una sorta di caccia alle streghe, che da' tanto l'impressione di una proscrizione". Lo afferma Rudy Maira, capogruppo dei Popolari di Italia domani all'Assemblea regionale siciliana.

"A me sembra - prosegue - che il presidente della Regione stia usando l'assessore Centorrino come testa d'ariete per rompere l'intero sistema della formazione e mandare alla rovina anche gli enti storici, che talvolta sono stati anche quelli piu' virtuosi e quelli che autenticamente hanno svolto il ruolo a cui erano preposti''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog