Cerca

Marr: Cremonini lascia presidenza dopo sanzione Consob

Finanza

Milano, 1 giu. (Adnkronos) - Vincenzo Cremonini si e' dimesso dalla carica di presidente di Marr. Le dimissioni, spiega la societa', "vanno ascritte a ragioni di carattere professionale", ma "la decisione tende ad evitare che alla societa' possa derivare il minimo imbarazzo o pregiudizio" in seguito alla delibera Consob che ha disposto una sanzione interdittiva nei confronti dello stesso Cremonini della durata di 4 mesi. Anche l'amministratore Illias Aratri ha ricevuto un'interdizione di due mesi. Il cda si riunira' il 6 giugno per le relative deliberazioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog