Cerca

Potenza: maxi-sequestro di droga in autostrada, arrestato corriere

Cronaca

Potenza, 1 giu. - (Adnkronos) - Un muratore 30enne di Villaricca (Napoli), residente a Qualiano, e' stato arrestato dagli uomini della Guardia di Finanza mentre trasportava circa 108 chilogrammi di hashish. E' stato fermato ad un controllo stradale sul tratto lucano della A3 Salerno-Reggio Calabria dai finanzieri della Tenenza di Lauria. Era diretto verso la Calabria. Appena i finanzieri hanno fermato l'auto, ha cominciato a mostrare segni di nervosismo.

Procedendo in un controllo piu' accurato, i militari hanno scoperto un doppiofondo realizzato nella sua auto, ottenuto modificando la parte strutturale del pianale posteriore del veicolo e alterando nel contempo l'alloggio della ruota di scorta. La droga era suddivisa in ben 1079 panetti, ciascuno di 100 grammi, destinati al mercato calabrese o a quello siciliano. Si potevano ricavare 270.000 dosi di sostanze stupefacenti per un guadagno sul mercato della droga di 2,5 milioni di euro.

All'uomo sono stati sequestrati anche due telefoni cellulari ed una chiave da lavoro modificata per lo smontaggio veloce del paraurti. E' quindi finito in carcere a Sala Consilina (Salerno). E' indagato, inoltre, il reale proprietario dell'auto, un uomo di 36 anni residente nel Napoletano, a Crispano.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog