Cerca

Torino: condannato a 4 anni rapinatore di Rolex

Cronaca

Torino, 1 giu. (Adnkronos) - E' stato condannato ieri dal Gup di Torino, Eleonora Pappalettere, a quattro anni di reclusione Farid Cinquegrana, il rapinatore di rolex ''pendolare'' tra Napoli e Torino. A fine marzo Farid, 22 anni e residente a Napoli, era stato arrestato dopo che con un complice era entrato nel negozio di abbigliamento Danpol di corso Siracusa a Torino e avevano minacciato un cliente, Aldo Romeo imprenditore edile di origine calabrese di 38 anni.

''Dammi tutto quello che hai - gli aveva detto, puntandogli una pistola alla tempia - se no ti ammazzo''. Poi i due gli avevano strappato dal polso il Rolex Daytona da 20mila euro. Ma l'imprenditore, accortosi che la pistola era finta, li aveva messi in fuga e rincorsi. I carabinieri erano riusciti a bloccare, dopo un inseguimento, Cinquegrana mentre il complice era sparito con l'orologio. Ieri il Gup ha condannato il ventiduenne napoletano, difeso dall'avvocato Manuela Bellini, anche a risarcire con 5mila euro Aldo Romeo, rappresentato dall'avvocato Pierfranco Bertolino.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog