Cerca

Gay: Mollicone (Pdl), su Europride nessun gesto di intolleranza

Cronaca

Roma, 1 giu. - (Adnkronos) - "Condanniamo con fermezza ogni gesto di omofobia e intolleranza, ribadendo la legittimita' dell'Europride di svolgersi a Roma. Quello che contestiamo pero' profondamente sono due aspetti: il primo e' la collocazione scelta, visto che Piazza Vittorio Emanuele II rientra tra le piazze tutelate dal Regolamento d'uso delle piazze del Centro Storico in cui e' possibile lo svolgimento di manifestazioni non istituzionali per una durata non superiore ai 3 giorni. Sulla base di questa delibera, abbiamo davanti il paradosso che la comunita' Lgbt, che manifesta per i propri diritti, sia la prima a violare le regole". E' quanto dichiara il consigliere Pdl e presidente della Commissione Cultura di Roma Capitale, Federico Mollicone.

"Va segnalato inoltre che Piazza Vittorio Emanuele II - continua - e' al centro di piu' percorsi basilicali e religiosi, fondamento dell'identita' cristiana della Capitale. Il secondo aspetto, che proprio non comprendiamo e nei confronti del quale rimaniamo stupefatti, e' di natura politica''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog