Cerca

2 giugno: Berlusconi ad Altare patria tra fischi e applausi

Politica

Roma, 2 giu. (Adnkronos) - Il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi al suo arrivo all'Altare della patria e' stato accolto da fischi, cui sono seguiti poi alcuni applausi. Al termine della cerimonia, il premier si e' avvicinato a un gruppo di sostenitori che assitevano alla manifestazione. Subito dopo si e' infilato in auto. Un cambio di programma, rispetto al piano inziale che prevedeva che, da piazza Venezia, avrebbe raggiunto a piedi il palco d'ono Contrariamente alle intenzioni iniziali di raggiungere a piedi il palco d'onore ai Fori imperiali per assistere alla parata.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog