Cerca

Batterio killer: Coldiretti, allarmismo causa danni a produttori pontini

Cronaca

Latina, 2 giu. - (Adnkronos) - ''L'allarmismo ingiustificato creato attorno ai cetrioli sta provocando una psicosi nei consumi diffusa anche nel nostro territorio''. Lo dichiara in una nota il direttore della Coldirteti di Latina, Saverio Viola. ''Anche dagli abituali mercati di Campagna Amica, che si svolgono in provincia di Latina, oltre che nel capoluogo, cosi' come dal mercato ortofrutticolo di Fondi, arrivano, purtroppo, segnalazioni preoccupanti - prosegue - Purtroppo le perdite stimate raggiungono centinaia di migliaia di euro in neppure una settimana".

"Il crollo dei consumi di frutta e verdura si sta registrando anche nel Lazio e, in particolare nella provincia pontina, proprio durante una stagione importante per la produzione di frutta e verdura che - continua il direttore della Coldiretti - rappresenta la voce piu' importante delle esportazioni agroalimentari con un valore per un valore complessivo di 4,1 miliardi di euro, superiore a quello del vino''.

''Occorre fare immediata chiarezza sull'evoluzione dell' epidemia per superare una psicosi che rischia di essere devastante per la salute e per l'economia", sottolinea il presidente provinciale di Coldiretti Daniela Santori. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog