Cerca

Firenze: a Forte Belvedere videosorveglianza e colonnine Sos (2)

Cronaca

(Adnkronos) - Il Forte, dissequestrato la scorsa estate dopo due anni di chiusura decisa all'indomani dell'incidente che coso' la vita a Veronica Locatelli, e' aperto solo ai tecnici.

Gia' da questo inverno e' interessato da lavori di ristrutturazione rispondenti al Piano generale della sicurezza.

Gli interventi piu' significativi, dal costo di 600 mila euro, sono stati quelli per la messa in sicurezza dei bastioni che hanno previsto tra l'altro l'installazione di una ringhiera sull'attuale balaustra in laterizio delle terrazze vicine alla Palazzina, e una riprofilatura del terreno destinato a prato, per ridurre l'eccessivo dislivello originariamente presente.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog