Cerca

Napoli: Valenzi, io in giunta? pronta a dare il mio contributo se mi verra' chiesto

Politica

Napoli, 2 giu. - (Adnkronos) - "Ho paura di non poter rifiutare". Scherza cosi' Lucia Valenzi, figlia di Maurizio sindaco di Napoli dal 1975 al 1983, sulle voci che la vogliono nella rosa dei papabili per un posto nella giunta di Luigi de Magistris. Valenzi, interpellata dall'ADNKRONOS, chiarisce subito: "Non ho sentito nessuno, sinceramente non ne so niente. Non sono neanche a Napoli, tornero' solo stasera".

Si dice "sorpresa" della notizia, ma aggiunge: "Ovviamente mi ha fatto piacere. Lo ritengo un voler tornare sul nome di mio padre, su quel momento di speranza per Napoli nel 1975, ma anche come dimostrazione del buon lavoro fatto negli ultimi due anni con la Fondazione Valenzi".

Sul risultato elettorale che ha visto Luigi de Magistris vincere al ballottaggio contro il candidato del centrodestra Gianni Lettieri, Valenzi si dice "molto contenta, e' bello che sia stato smentito chi parlava di passivita' da parte dei napoletani nel subire inermi tutti i disastri. C'e' una voglia di riprendersi, ma dopo l'entusiasmo c'e' il quotidiano: il Comune versa in una situazione economicamente difficile, che non potra' risolvere da solo e, considerando che ci sono amministrazioni con altro taglio politico in Provincia e in Regione, bisognerebbe superare tutte le parrocchie". (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog