Cerca

Roma: molesta turista minorenne sul bus 'H', arrestato domestico

Cronaca

Roma, 2 giu. - (Adnkronos) - Ha molestato una ragazzina straniera sul bus, ma, quando lei si e' messa a urlare, sono intervenuti i carabinieri e l'uomo e' finito in manette. E' accaduto a Roma, dove i Carabinieri della Stazione Porta Cavalleggeri hanno arrestato un egiziano di 36 anni, domestico di professione, per violenza sessuale. La vittima e' invece una minorenne svizzera che si trova nella Capitale per turismo.

Il domestico si trovava a bordo della linea ''H'', quando ha adocchiato la minorenne, si e' avvicinato e ha iniziato a molestarla insistentemente. Quando pero' la ragazza si e' messa ad urlare, i militari presenti sul mezzo in servizio antiborseggio, sono intervenuti bloccando l'uomo. Dopo averlo ammanettato e arrestato, lo hanno accompagnato in caserma. Successivamente e' stato associato al carcere di regina Coeli, dove si trova ora a disposizione dell'Autorita' Giudiziaria.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog