Cerca

Siria: attivisti, manifestazioni contro Assad nella notte a Damasco e Banias

Esteri

Damasco, 3 giu. - (Adnkronos/Aki) - Manifestanti anti-governativi sono scesi in piazza nella notte per protestare contro il presidente Bashar al-Assad in diverse citta' della Siria, tra cui Damasco, Banias e Aleppo. Lo riferiscono gli attivisti di 'Sham', un gruppo d'opposizione attivo su Facebook. Secondo gli attivisti, una manifestazione imponente si e' svolta per le strade di Moadammiya, un sobborgo di Damasco, dove la gente ha lanciato lo slogan 'Dio e' grande'.

I dimostranti anti-governativi hanno protestato anche ad Homs e Latakia, due della citta' epicentro della rivolta contro al-Assad. Testimoni oculari, inoltre, parlano di scontri a fuoco a Talbisa, teatro nei giorni scorsi di violenti scontri tra oppositori e forze di sicurezza. Oggi sara' un nuovo venerdi' di proteste in Siria. Gli attivisti hanno organizzato manifestazioni in memoria dei bambini morte durante gli scontri degli ultimi mesi.

''La popolazione vuole la caduta del regime. Domani e' il 'Venerdi' dei bambini' in rivolta contro le ingiustizie, come gli adulti'', si legge sulla pagina Facebook del gruppo Rivoluzione siriana 2011. Secondo l'Unicef, almeno 30 ragazzini sono stati uccisi a colpi d'arma da fuoco nelle proteste contro il presidente al-Assad esplose in Siria a meta' marzo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog