Cerca

Firenze: coltellate all'addome e segni strangolamento, grave un uomo

Cronaca

Firenze, 3 giu. - (Adnkronos) - E' giallo a Firenze, dove ieri sera, poco dopo le 22, e' stato ritrovato agonizzante un uomo di 36 anni di Montespertoli, nei giardini pubblici di via Chiantigiana, nei pressi della scuola 'Elsa Morante'. L'uomo era riverso in terra, con una coltellata all'addome e i segni di un tentativo di strangolamento al collo; in tasca aveva 500 euro.

Nelle vicinanze, sono stati rinvenuti un coltello e una corda. E' stato portato in condizioni gravi all'ospedale di Ponte a Niccheri e quindi a Careggi, dove e' stato sottoposto a un intervento chirurgico. Il 36enne presentava un preoccupante schiacciamento della trachea e una profonda ferita da arma da taglio all'altezza dell'ombelico.

Gli inquirenti devono ancora appurare se si sia trattato di un tentativo di omicidio oppure di un gesto estremo di autolesionismo. Non e' escluso che l'uomo si sia ridotto cosi' nel tentativo di togliersi la vita con la corda. L'allarme e' stato dato da un passante che stava portando a spasso il cane, e ha visto un uomo agonizzante nei giardinetti. Sull'episodio indaga la polizia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog